TECNOWAY SRL

Produzione di

Tutori e ortesi ortopediche per il trattamento preventivo e riabilitativo

Chi Siamo

Tecnoway è stata fondata nel 1989 dai fratelli Scatassa Ettore e Andrea. Oggi è il principale produttore italiano di tutori e ortesi ortopediche per il trattamento preventivo e riabilitativo.

Tecnoway opera a 360 °: il reparto “R&S” collabora costantemente con medici e tecnici del settore per confrontarsi sulla moderna scienza ortopedica al fine di sviluppare articoli che soddisfino l’evolversi delle necessità del paziente, il Reparto Produttivo esegue la creazione del prodotto dalla prima all’ultima fase garantendo un controllo qualitativo e la rintracciabilità al 100%; il Reparto Commerciale distribuisce in Italia e all’estero l’ampia gamma di prodotti.

Il sistema di gestione della qualità è certificato in conformità alla norma UNI EN ISO 9001. La produzione comprende una vasta gamma di tutori ortopedici: collari cervicali, immobilizzatori clavicolari, ortesi di gomito, polso, mano e pollice, tutori per anca, ginocchiere, iperestensori vertebrali, corsetti , ortesi per piede e caviglia.

CERTIFICAZIONE SISTEMA GESTIONE QUALITA’

TECNOWAY ha ottenuto la certificazione di qualità del proprio sistema di gestione secondo le norme UNI EN SO 9001.

I prodotti Tecnoway sono marcati CE secondo direttive vigenti come attesta questo documento.

PROCESSO PRODUTITVO E DISTRIBUZIONE DIRETTA

TECNOWAY è l’unica azienda che realizza internamente l’intero ciclo produttivo e distributivo dalla progettazione delle singole componenti e del prototipo, alla manifattura del prodotto finito e confezionato, fino alla commercializzazione sia in Italia che all’estero mediante la propria rete vendita.

TECNOWAY è azienda leader di settore, ciò si deve anche al continuo sviluppo di metodologie innovative per la produzione dei singoli componenti e meccanismi. La dotazione di macchinari è inedita per le aziende di settore, dispone infatti, fra gli altri, di un centro di lavoro a CN di indiscussa potenzialità sia per quanto concerne lo sviluppo di prototipi sia nella successiva fase di produzione delle singole componenti.

RICERCA E SVILUPPO

Il fondamentale elemento propulsivo dell’innovazione è curato internamente dalla divisione Ricerca e Sviluppo, la cui attività è articolata in due diverse aree: un laboratorio dedicato alla progettazione ed implementazione di nuovi prodotti e soluzioni ed un’area dedicata allo sviluppo di macchinari unici in grado di ottimizzare e velocizzare tutte le fasi di produzione.

Prodotti

Struttura in gomma piuma accoppiata a vellutino in grado di produrre un effetto termico e lenire i dolori cervicali. Indicazioni Artrosi cervicali, cervicalgia, torcicollo.
COLLARE CERVICALE
Struttura in gomma piuma ad alta densità. Rivestimento in maglia tubolare di cotone con chiusura a velcro. Indicazioni Artrosi cervicali, cervicalgia, traumi distorsivi del rachide cervicale.
COLLARE CERVICALE IN GOMMA PIUMA
Struttura anatomica in gommapiuma semirigida rivestita in maglina tubolare elastica. Chiusura posteriore con cinturino a velcro. Radiotrasparente. Indicazioni Artrosi cervicali, cervicalgia, traumi discorsivi del rachide cervicale (colpo di frusta)
COLLARE CERVICALE IN GOMMA PIUMA
Struttura in polietilene con fori per aerazione. Imbottiture rivestite in similpelle. Altezza regolabile a velcro. Indicazioni Artrosi cervicali, cervicalgia, traumi distorsivi del rachide cervicale, distorsioni cervicali, discopatie, artrosi.
COLLARE CERVICALE RIGIDO
Interno in schiuma poliuretanica sagomata a doppia altezza e forma anatomica per sostenere e scaricare la colonna vertebrale durante il sonno. Federa in cotone 100% con imbottitura interna per favorire maggior ricircolo dell’ aria, aumentare il comfort e per garantire una adeguata termo-regolazione. Versione MEMORY (CSC130M) interno in schiuma di viscosa con ritorno a memoria. Indicazioni Cervicalgie, cervicobrachialgie, utile nelle ore di riposo
CUSCINO CERVICALE
Bendaggio incrociato posteriormente. Struttura in tessuto con imbottitura all’ interno. Chiusura a velcro. Indicazioni Fratture di clavicola. Immobilizzazioni clavicolari leggeri.
IMMOBILIZZATORE CLAVICOLARE
Supporto di spalla con tiranti a forze contrapposte che garantiscono un ottimo controllo ed allineamento clavicolare mentre l’innovativo sistema brevettato a sacche d’aria abbraccia ed immobilizza la clavicola. Comoda sacca per l’alloggiamento dell’avambraccio, tiranti regolabili ed accorciabili a misura. Indicazioni Lussazioni e sub-lussazioni dell’articolazione acromion-claveare. Trattamento conservativo dopo frattura dell’estremo distale della clavicola .
SUPPORTO ACROMION-CLAVEARE
Costituito da due cunei che opportunamente orientati possono immobilizzare la spalla a 10°, 35°, 45°, 90° di abduzione. Ambidestro. Rivestito con tessuto velcrabile. Fasce regolabili. Supporto per avambraccio in lega leggera rivestito con tessuto velcrabile. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione della spalla ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Stabilizzazione dopo riparazione della cuffia dei rotatori, fratture omerali. Immobilizzazione st-traumatica in caso di lussazionedell’articolazione gleno-omerale, lesione dei tessuti molli.
CUSCINO ABDUZIONE SPALLA
Supporto per spalla con abduzione fissa ed extra-rotazione di 15°, ambidestro. Rivestito con tessuto velcrabile. Fasce con fissaggio a fibbia e regolabili a velcro. Tasca reggibraccio in materiale traspirante. Asola per appoggio pollice. Pallina riabilitativa ergonomica. La sua orma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione della spalla ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Immobilizzazione rotazione esterna, stabilizzazione antero-posteriore dopo riparazione della cuffia dei rotatori, fratture omerali, immobilizzazione post-traumatica in caso di lussazione dell’articolazione gleno-omerale, lesione dei tessuti molli.
CUSCINO ABDUZIONE SPALLA ROTAZIONE 15°
Supporto per spalla con abduzione fissa a 15°, ambidestro. Rivestito con tessuto velcrabile. Fasce con fissaggio a fibbia e regolabili a velcro. Tasca reggibraccio in materiale traspirante. Asola per appoggio pollice. Pallina riabilitativa ergonomica. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione della spalla ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Stabilizzazione dopo riparazione della cuffia dei rotatori, fratture omerali, immobilizzazione post-traumatica in caso di lussazione dell’articolazione gleno-omerale, lesione dei tessuti molli, intervento di Bankhart.
CUSCINO ABDUZIONE SPALLA 15°
Struttura in neoprene accoppiato con tessuto bielastico. Chiusura a velcro. Indicazioni Stabilizzazione del polso instabile e nei postumi delle distorsioni. Nelle attivitdistorsioni del polso.
STRINGIPOLSO
Struttura in alluminio malleabile rivestita di materiale traspirante traforato. L’ortesi stabilizza la sella del pollice e la metacarpo-falangea e può essere adattata facilmente alle dimensioni del pollice e del palmo della mano. La sua forma anatomica garantisce una terapie efficace e confortevole. Indicazioni Tendiniti, rizartrosi, postumi di frattura di bennet, lesione di steiner, tendinopatia, post operatorio.
ORTESI PER POLLICE
Struttura in tessuto trilaminato traspirante e velcrabile esternamente. Stecche di rinforzo anatomicamente sagomate, amovibili e modellabili. Chiusura a velcro e fibbie. Facile da indossare, immobilizza il polso senza ostacolare le attività quotidiane. Indicazioni Distorsioni, postumi di fratture, fratture composte dell’estremita’ del radio e dell’ulna, tendiniti, artrite reumatoide, artrosi, come prevenzione nelle attività sportive.
TUTORE POLSO
Struttura in alluminio malleabile rivestita di materiale traspirante traforato. L’ortesi stabilizza polso, mano e dita e può essere adattata facilmente alle dimensioni del polso e del pollice del paziente. La sua forma anatomica garantisce una terapia efficace e confortevole. Indicazioni Trattamento delle fratture composte della metaepifisi distale di radio ed ulna; trattamento post operatorio delle fratture instabili di radio, ulna e polso; fratture delle ossa del carpo (escluso lo scafoide); fratture (stabili e composte) delle ossa metacarpali; distorsioni, artrite, artrosi dell’articolazione del polso; paresi del nervo radiale; tendiniti; sostegno della mano e del polso in casi di deficit neurologici con conseguente paralisi.
ORTESI CARPALE
Articolazione ambidestra di ultima generazione coperta da brevetto. Montanti telescopici in lega anticorodal di facile regolazione. Valve in alluminio malleabile che possono essere adattate manualmente alle dimensioni del braccio e avambraccio. Soffici imbottiture rivestite con tessuto traspirante. Snodo di regolazione della flesso-estensione ogni 10° con range di 120°, possibilità di blocco dell’articolazione. Supporto mano telescopico per il controllo della prono-supinazione regolabile e asportabile (optional). Tracolla di sostegno. L’ortesi stabilizza braccio e polso garantendo una terapia efficace e confortevole.. Indicazioni Controllo della flesso-estensione del gomito e della prono-supinazione successiva ad intervento chirurgico o trauma.
TUTORE DI GOMITO
Struttura a cornice in lega anticorodal con appoggi imbottiti e rivestiti in similpelle. Pelota sternale snodata. Banda pelvica con ritorno a molla e possibilità di bloccarla in qualunque posizione. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Placca posteriore posizionabile in orizzontale e in verticale. Indicazioni Fratture traumatiche e/o patologiche del tratto dorso-lombare, cedimenti vertebrali dorsali, algie vertebrali specifiche o aspecifiche, artrosi dorso-lombare, spondilartrosi associata o meno a scoliosi artrosica. LINEA ACQUA – Versione T35ABS Realizzato con materiali idrorepellenti. Indicato per terapie in piscina.
IPERESTENSORE BASCULANTE - T35BS-T35ABS
Struttura a cornice in lega anticorodal con appoggi imbottiti e rivestiti in similpelle. Pelota sternale snodata. Appoggio pubico imbottito. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Placca posteriore posizionabile in orizzontale e in verticale. Indicazioni Fratture traumatiche e/o patologiche del tratto dorso-lombare, cedimenti vertebrali dorsali, algie vertebrali specifiche o aspecifiche, artrosi dorso-lombare, spondilartrosi associata o meno a scoliosi artrosica. Con appoggio pubico per garantire maggior estensione del tronco. LINEA ACQUA – Versione T36APB Realizzato con materiali idrorepellenti. Indicato per terapie in piscina.
IPERESTENSORE PUBICO - T36PB-T36APB
Struttura a cornice in lega anticorodal con appoggi imbottiti e rivestiti in similpelle. Appoggio pubico imbottito. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Placca posteriore posizionabile in orizzontale e in verticale. Pelote pettorali snodate al posto della pelota sternale. Indicazioni Fratture traumatiche e/o patologiche del tratto dorso-lombare, cedimenti vertebrali dorsali, algie vertebrali specifiche o aspecifiche, artrosi dorso-lombare, spondilartrosi associata o meno a scoliosi artrosica. Con appoggio pubico per garantire maggior estensione del tronco e con pelote pettorali indicato per pazienti che non tollerano la pressione sternale.
IPERESTENSORE PUBICO - T37PB
Struttura a cornice in lega anticorodal con appoggi imbottiti e rivestiti in similpelle. Pelote pettorali snodate al posto della pelota sternale. Banda pelvica con ritorno a molla e possibilità di bloccarla in qualunque posizione. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Placca posteriore posizionabile in orizzontale e verticale. Indicazioni Fratture traumatiche e/o patologiche del tratto dorso-lombare, cedimenti vertebrali dorsali, algie vertebrali specifiche o aspecifiche, artrosi dorso-lombare, spondilartrosi associata o meno a scoliosi artrosica. Con pelote pettorali, indicato per pazienti che non tollerano la pressione sternale.
IPERESTENSORE BASCULANTE - T38BS
Struttura a cornice in lega anticorodal con appoggiimbottiti e rivestiti in similpelle. Pelota sternale snodata. Banda pelvica con ritorno a molla e possibilità di bloccarla in qualunque posizione. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Snodo per la regolazione del montante sotto ascellare. Placca posteriore posizionabile in orizzontale e verticale Indicazioni Fratture traumatiche e/o patologiche del tratto dorso-lombare, cedimenti vertebrali dorsali, algie vertebrali specifiche o aspecifiche, artrosi dorso-lombare, spondilartrosi associata o meno a scoliosi artrosica. La regolazione angolare dei componenti sternali ogni 5 gradi permette un ottimo posizionamento dell’ortesi. LINEA ACQUA – Versione T45ABS Realizzato con materiali idrorepellenti. Indicato per terapie in piscina.
IPERESTENSORE BASCULANTE - T45BS / T45ABS
Struttura a cornice in lega anticorodal con appoggi imbottiti e rivestiti in similpelle. Pelote pettorali snodate al posto della pelota sternale. Snodo per la regolazione del montante sotto ascellare. Banda pelvica con ritorno a molla e possibilità di bloccarla in qualunque posizione. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Placca posteriore posizionabile in orizzontale e verticale. Indicazioni Fratture traumatiche e/o patologiche del tratto dorso-lombare, cedimenti vertebrali dorsali, algie vertebrali specifiche o aspecifiche, artrosi dorso-lombare, spondilartrosi associata o meno a scoliosi artrosica. Con pelote pettorali, indicato per pazienti che non tollerano la pressione sternale.
IPERESTENSORE BASCULANTE - T48BS
Struttura a croce in lega anticorodal, appoggi imbottiti con evazote. Pelota sternale regolabile a slitta. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Placca posteriore anatomica. Indicazioni Ipercifosi, osteoporosi vertebrali, fratture traumatiche, osteolisi, artrosi dorso-lombari.
IPERESTENSORE CROCIATO - T400C
Struttura a croce in lega anticorodal, appoggi imbottiti con evazote. Pelota sternale regolabile a slitta. Chiusura a scatto con regolazione della cintura. Placca posteriore anatomica. Indicazioni Ipercifosi, osteoporosi vertebrali, fratture traumatiche, osteolisi, artrosi dorso-lombari.
IPERESTENSORE CROCIATO - T410C
Telaio in lega anticorodal con appoggi imbottiti in MTP e rivestiti in tessuto traspirante. Completamente sfoderabile per un facile lavaggio. Regolazione a mezzo fibbie e chiusura a velcro. Indicazioni Dorsalgia, lombalgia e cedimenti vertebrali da osteoporosi e metastasi secondaria, localizzati nel tratto dorsale e/o lombare. Osteocondrosi giovanile. Ipercifosi con dolore cronico dorsale.
TUTORE DORSO LOMBARE - T310DL-SPINOTEC
Rappresenta l’evoluzione del T310DL con il telaio completamente rivestito ma facilmente estraibile per il lavaggio delle imbottiture. Bretellaggio e telaio sono stati appositamente studiati per rendere il dispositivo dinamico e reattivo in modo da stimolare lo sviluppo della muscolatura del tronco, migliorare la postura e ridurre il dolore. Il design e i tessuti innovativi lo rendono impercettibile ed efficace. Le maniglie disposte sulle pelote addominali facilitano la chiusura e l’apertura della pancera. Una volta regolato può essere indossato autonomamente anche da persone con motorietà limitata. Indicazioni Dorsalgia, lombalgia e cedimenti vertebrali da osteoporosi e metastasi secondaria, localizzati nel tratto dorsale e/o lombare. Osteocondrosi giovanile. Ipercifosi con dolore cronico dorsale.
TUTORE DORSO LOMBARE - T311DL-SPINOTEC2 - NEW
Struttura combinata. Telaio rigido posteriore in lega di alluminio. Busto in tessuto elastico anteriore. Rivestimento telaio in similpelle atossica con imbottitura in gommaschiuma. Chiusura del busto anteriore a mezzo velcro. Indicazioni Trattamento del dolore a livello del rachide lombo-sacrale (T9-S1), lesioni del disco lombare, osteoporosi. Ernia del disco e degenerazione discectomia post-operatoria, spondilolistesi e stenosi spinale.
TUTORE LOMBARE A GABBIA - T2740L JORDAN
Struttura in lega leggera e acciaio plastificato. Imbottiture in gommapiuma foderata. Pelotine delta-pettorali imbottite. Montanti ascellari scaricati e regolabili in altezza. 2 astine di collegamento iliaco-ascellare “N”.Corsetto semirigido in gommapiuma foderata traspirante, tessuto elastico e 4 stecche a spirale per un maggior sostegno. Indicazioni Fratture dorso-lombari, osteomalacia fratturosa ed osteoporosi, spondiliti e spondilodisciti, dorso curvo e cifosi dorsale.
CROCERA MODULARE CON PRESE ILIACHE - T2780CM
Struttura in lega di alluminio. Telaio posteriore con appoggi toracico e sacrale articolati. Bustino addominale regolabile con chiusura a velcro. Rivestimento del telaio in similpelle imbottita. Indicazioni Spondili e spondilodisciti. Controlla l’estensione del rachide lombo-sacrale e la flessione laterale. Utile nei casi di atteggiamento in iperlordosi lombare da spondilolistesi L4-L5/L5-S1.
TUTORE LOMBARE - T2750L
Struttura in lega leggera e acciaio plastificato. Imbottiture in gommapiuma foderata. Pelotine delta-pettorali imbottite. Montanti ascellari scaricati e regolabili in altezza. 2 astine di collegamento iliaco-ascellare “N”. Indicazioni Fratture dorso-lombari, osteomalacia fratturosa ed osteoporosi, spondiliti e spondilodisciti, dorso curvo e cifosi dorsale.
CROCERA MODULARE CON PRESE ILIACHE - T2780T
Struttura combinata. Telaio rigido posteriore in lega di alluminio. Busto in tessuto elastico anteriore. Rivestimento telaio in similpelle atossica con imbottitura in gommaschiuma. Chiusura del busto anteriore a mezzo velcro. Spalline con imbottitura ascellare e regolazione con fibbie. Indicazioni Fratture ed esiti di fratture dorso-lombari, osteomalacia fratturosa ed osteoporosi, spondiliti e spondilodisciti, dorso curvo e cifosi dorsale
TUTORE DORSO-LOMBARE A GABBIA LOMBARE - T2700DL
Struttura realizzata in cotone elasticizzato altamente contenitivo con chiusura a velcro. Due fasce incrociate posteriormente. Sei stecche di rinforzo di cui due estraibili. Possibilità di applicare la pelota lombare. Indicazioni Ernia discale, cedimenti vertebrali, patologie dorso-lombari, decorso post-operatorio.
CORSETTO DINAMICO ATTIVO - T420/26-T420/32
Struttura realizzata in tessuto elastico rigato traspirante con chiusura a velcro. Regolazione della pressione lombare a quattro fasce incrociate posteriormente. Sei stecche di rinforzo estraibili. Possibilità di applicare la pelota lombare. Indicazioni Ernia discale, cedimenti vertebrali, patologie dorso-lombari, decorso post-operatorio.
CORSETTO DINAMICO - T455/26-T455/32
Struttura realizzata in tessuto elastico rigato traspirante con chiusura a velcro. Regolazione della pressione lombare a due fasce rimovibili incrociate posteriormente. Quattro stecche di rinforzo. Possibilità di applicare la pelota lombare. Il corsetto si adatta bene alle persone dinamiche, grazie alla ridotta altezza anteriore delle fasce riduce la sintomatologia algica senza compromettere le operazioni quotidiane. Indicazioni Patologie lombari, decorso post-operatorio, lombalgia, usato come prevenzione.
CORSETTO DINAMICO LOMBARE - T455R/PLUS
Struttura realizzata in tessuto elastico rigato traspirante con chiusura a velcro. Regolazione della pressione lombare a quattro fasce incrociate posteriormente. Quattro stecche di rinforzo estraibili. Possibilità di applicare la pelota lombare. Il corsetto si adatta bene alle persone con addome globoso grazie alle due fasce anteriori indipendenti e sovrapponibili. Indicazioni Ernia discale, cedimenti vertebrali, patologie dorso-lombari, decorso post-operatorio.
CORSETTO TORACICO - T455S-32
E’ costituito da una mezzaluna in gommaschiuma, rivestito con tessuto sfoderabile e lavabile. Grazie alla sua forma anatomica stimola il paziente a mantenere la postura corretta da seduto. Favorisce un corretto atteggiamento e scarica la regione lombare. Per mezzo della della cintura può essere applicato allo schienale della sedia o del sedile dell’auto. Indicazioni Postura anatomica scorretta, mal di schiena.
CUSCINO LOMBARE - T2300CS
Struttura in materiale plastico rinforzato con barra metallica. Imbottitura interna in gommapiuma foderata. Astina di collegamento per l‘abduzione e morsetti di regolazione con bloccaggio a brugola. Chiusura presa bacino e cosciali con cinturini a velcro. Indicazioni Displasia, lussazione e sublussazione dell’anca nel bambino.
DIVARICATORE - B500D
Struttura in materiale plastico rinforzato con barra metallica. Imbottitura interna in gommapiuma foderata. Astine di collegamento per l’abduzione con regolazione telescopica,bloccaggio a vite. Chiusura presa bacino e cosciali con cinturini a velcro. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’anca ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Displasia, lussazione e sublussazione dell’anca nel bambino.
DIVARICATORE - B501D - NEW
Struttura in materiale plastico rinforzato con barra metallica. Imbottitura interna in gommapiuma foderata. Astine di collegamento per l’abduzione con regolazione telescopica,bloccaggio a vite. Chiusura presa bacino e cosciali con cinturini a velcro. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’anca ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Displasia, lussazione e sublussazione dell’anca nel bambino.
DIVARICATORE - B502D - NEW
Componenti plastiche anatomiche e perfettamente adattabili articolate con uno snodo di ultima generazione. Sistema modulare che permette di abbinare indipendentemente componente coscia, componente bacino e asta articolata. Possibilità di inclinare le parti laterali della presa bacino e la direzione dell’asta rispetto alle componenti coscia e bacino. Regolazione dei cinturini tramite fibbia. Abduzione/adduzione forzata con regolazione centesimale. Abduzione/adduzione con regolazione ogni 10°. Flesso/estensione regolabile da 0° a 120° con passo di 15°. Imbottitura interna in gommapiuma foderata e rifinita con bordo, lavabile. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’anca ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Pre e/o post-chirurgico (artroplastica o revisione d’anca). Fratture del collo del femore non operabili o non sufficientemente consolidate. Controllo dell’abduzione/adduzione e della flesso-estensione in pazienti con potenziali problemi all’articolazione.
HIPOBRACE TUTORE PER ANCA - B520TA
Costituito da un cuneo in gommaschiuma alta densità, rivestito con tessuto sfoderabile e lavabile. Grazie alla sua forma anatomica stimola il paziente a mantenere la postura corretta da seduto. Favorisce un corretto atteggiamento e scarica la colonna vertebrale. Indicazioni Postura anatomica scorretta, mal di schiena.
CUSCINO DA SEDUTA - B5400CS
Struttura in tessuto morbido ed assorbente per favorire la traspirazione al 100%. Aste articolate laterali per garantire lla stabilizzazione latero-mediale. Stabilizzatore rotuleo per ottenere una maggiore stabilizzazione dell’articolazione femoro-rotulea durante la flesso-estensione. Guaine esterne per la rimozione delle aste articolate, utile nel caso di lavaggio della ginocchiera o quando non fossero più necessarie al trattamento del ginocchio. Cinturini a velcro con chiusura lineare. Lavabile. Indicazioni traumi distorsivi del ginocchio, instabilità latero-mediale, instabilità artrosica, prevenzione dei traumi discorsivi, condromalacia rotulea associata a lassità legamentosa, coadiuvante nella terapia del ginocchio artrosico non operabile, prevenzione nell’attività sportiva.
GINOCCHIERA CON ASTE POLICENTRICHE - G715AP
Struttura con aste articolate in lega leggera di alluminio, imbottiture in MTP rivestito internamente con tessuto monospugna per ridurre la sudorazione. Fasce separate per garantire una maggior traspirazione dell’arto. Valve passacinghie appositamente disegnate per ridurre la pressione delle fasce. Chiusura con cinghie a velcro che assicura l’aderenza dell’ortesi sull’arto. Snodo di regolazione della flesso-estensione ogni 10°. (Flessione 0°/120°, Estensione 0°/90°). Possibilità di blocco dell’articolazione ogni 10°. Cuscinetti condiloidei di protezione staccabili. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’arto ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Trattamento post-operatorio delle ricostruzioni dei legamenti del ginocchio, frattura e/o lussazione della rotula, esiti chirurgici di fratture distali o prossimali di tibia, come limitazione della articolazione del ginocchio e nella fase post-traumatica del ginocchio.
GINOCCHIERA POST-OPERATORIA APERTA - G700PA
Struttura con aste articolate in lega leggera di alluminio, imbottiture in MTP rivestito internamente con tessuto monospugna per ridurre la sudorazione. Fascia unica per coscia e fascia unica per polpaccio per garantire una maggior stabilità dell’arto. Valve passacinghie appositamente disegnate per ridurre la pressione delle fasce. Chiusura con cinghie a velcro che assicura l’aderenza dell’ortesi sull’arto. Snodo di regolazione della flesso-estensione ogni 10° (Flessione 0°/120°, Estensione 0°/90°). Possibilità di blocco dell’articolazione ogni 10°. Cuscinetti condiloidei di protezione staccabili. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’arto ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Trattamento post-operatorio delle ricostruzioni dei legamenti del ginocchio, frattura e/o lussazione della rotula, esiti chirurgici di fratture distali o prossimali di tibia, come limitazione della articolazione del ginocchio e nella fase post-traumatica del ginocchio.
GINOCCHIERA POST-OPERATORIA CHIUSA - G700PC
Struttura con aste articolate telescopiche in lega leggera di alluminio, imbottiture in MTP rivestito internamente con tessuto monospugna per ridurre la sudorazione. Fasce separate per garantire una maggior traspirazione dell’arto. Valve passacinghie appositamente disegnate per ridurre la pressione delle fasce. Chiusura con cinghie a velcro che assicura l’aderenza dell’ortesi sull’arto. Snodo di regolazione della flesso-estensione ogni 10° (Flessione 0°/120°, Estensione 0°/90°). Possibilità di blocco dell’articolazione ogni 10°. Cuscinetti condiloidei di protezione staccabili. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’arto ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Trattamento post-operatorio delle ricostruzioni dei legamenti del ginocchio, frattura e/o lussazione della rotula, esiti chirurgici di fratture distali o prossimali di tibia, come limitazione della articolazione del ginocchio e nella fase post-traumatica del ginocchio.
GINOCCHIERA POST-OPERATORIA TELESCOPICA - G766T
Struttura a cornice anatomica in lega anticorodal, imbottiture in MTP rivestito internamente con tessuto soft-grip per ridurre la sudorazione e la migrazione dell’ortesi. Fasce separate per garantire una maggior traspirazione dell’arto ed appositamente disegnate per ridurre la pressione. Cinture di chiusura a doppio velour numerate per facilitare l’applicazione al paziente. Snodo di regolazione della flesso-estensione: Flessione 0°/ 10°/ 20°/30°/ 45°/ 60°/ 75°/ 90°/ 120°, Estensione 0°/ 10°/ 20°/ 30°/45°/ 120°. Possibilità di blocco dell’articolazione a 0°/ 10°/20°/ 30°/ 45°. Cuscinetti condiloidei di protezione staccabili. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’arto ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni traumi distorsivi del ginocchio, instabilità latero-mediale, instabilità artrosica, prevenzione dei traumi discorsivi, condromalacia rotulea associata a lassità legamentosa, coadiuvante nella terapia del ginocchio artrosico non operabile, prevenzione nell’attività sportiva.
GINOCCHIERA 4 PUNTI - G704 - G713
Struttura a cornice anatomica in lega anticorodal, MTP rivestito internamente con tessuto soft-grip per ridurre la sudorazione e la migrazione dell’ortesi. Fasce separate per garantire una maggior traspirazione dell’arto ed appositamente disegnate per ridurre la pressione. Cinture di chiusura a doppio velour numerate per facilitare l’applicazione al paziente. Snodo di regolazione della flesso-estensione: Flessione 0°/ 10°/ 20°/ 30°/ 45°/ 60°/ 75°/ 90°/ 120°, Estensione 0°/ 10°/ 20°/ 30°/ 45°/ 120°. Possibilità di blocco dell’articolazione a 0°/ 10°/ 20°/ 30°/ 45°. Cuscinetti condiloidei di protezione staccabili. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’arto ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. La struttura tutta anteriore permette l’utilizzo senza togliere le calzature: caratteristica molto apprezzata nelle attività sportive. Indicazioni Traumi distorsivi del ginocchio, instabilità latero-mediale, instabilità artrosica, prevenzione dei traumi discorsivi, condromalacia rotulea associata a lassità legamentosa, coadiuvante nella terapia del ginocchio artrosico non operabile, prevenzione nell’attività sportiva.
GINOCCHIERA 4 PUNTI - G705
Nuova struttura alleggerita e più anatomica in lega anticorodal, aspetto rifinito ed innovativo, imbottiture in MTP rivestito internamente con tessuto soft-grip per ridurre la sudorazione e la migrazione dell’ortesi. Fasce separate per garantire una maggior traspirazione dell’arto ed appositamente disegnate per ridurre la pressione. Cinture di chiusura a doppio velour numerate per facilitare l’applicazione al paziente. Snodo di regolazione della flesso-estensione: Flessione 0°/ 10°/ 20°/ 30°/ 45°/ 60°/ 75°/ 90°/ 120°, Estensione 0°/ 10°/ 20°/ 30°/45°/ 120°. Possibilità di blocco dell’articolazione a 0°/ 10°/20°/ 30°/ 45°. Cuscinetti condiloidei di protezione staccabili. La sua forma anatomica garantisce un’ottima stabilizzazione dell’arto ed una buona tollerabilità durante l’utilizzo. Indicazioni Traumi distorsivi del ginocchio, instabilità latero-mediale, instabilità artrosica, prevenzione dei traumi discorsivi, condromalacia rotulea associata a lassità legamentosa, coadiuvante nella terapia del ginocchio artrosico non operabile, prevenzione nell’attività sportiva.
GINOCCHIERA 4 PUNTI - G714 - NEW
Supporti anatomici in plastica. Imbottiture ad aria saldate e gonfiabili con una valvola unidirezionale. Pompa in dotazione per gonfiare le imbottiture con la pressione desiderata. Ampie reggette in velcro per maggior sostegno. Chiusura a velcro. Indicazioni lesioni acute della caviglia, come sostegno post-Cast e post-Walker, instabilità cronica della caviglia.
TUTORE PER CAVIGLIA PNEUMATICO - AI956TC
Struttura anatomica in plastica. Pannelli interni saldati aria/gel per il trattamento a caldo o a freddo (rimovibili): – terapia del freddo: pannello nel freezer a -25°C per 1 ora – terapia del caldo: pannello nel forno a microonde per 20 sec. Ampie reggette in velcro per maggior sostegno. Chiusura a velcro. Indicazioni lesioni acute della caviglia, come sostegno post-Cast e post-Walker, instabilità cronica della caviglia.
TUTORE PER CAVIGLIA AIRGEL - AI955TC
Struttura in plastica anatomicamente avvolgente. Chiusura a velcro. Imbottiture di protezione in tessuto traspirante. Modificabile a caldo. Indicazioni Cadute flacide del piede, equinismi spastici di media entità.
TUTORE AFO PER PIEDE - AI905TP
Scarpa realizzata in due parti: anteriore (pianta) e posteriore (tacco) costituite da materiale plastico imbottito tra loro collegate per mezzo di uno snodo multidirezionale in lega leggera ad alta resistenza. Pianta e tacco hanno una struttura semirigida in materiale plastico imbottita con gommaschiuma anallergica ed atossica, rivestita di vera pelle. Il giunto consente di regolare la posizione dell’avampiede su tre livelli: Verticale, orizzontale e diagonale. Chiusura con cinturini a velcro. Indicazioni Metatarso varo-addotto-supinato, trattamento di mantenimento nel post-operatorio, tutte le malformazioni congenite o strutturali, piede torto.
ORTESI PEDIATRICA PER PIEDE - AI900BX - BABYX
Accessorio opzionale che sostituisce il supporto a linguetta dato in dotazione con il tutore PULL UP permettendo la sua funzione dinamica senza ricorrere all’utilizzo della calzatura. Indicazioni Supporto dinamico per il piede equino, paralisi flaccida S.P.E.
FASCIA PIEDE - AI910FP - NEW
Supporto alla caviglia realizzato in tessuto trilaminato traspirante e confortevole. Innesto in materiale plastico impercettibile che si inserisce tra linguetta e lacci della scarpa. Il collegamento caviglia-piede è realizzato in tenace elastico e fibbietta in plastica a sgancio rapido. Indicazioni Supporto dinamico per il piede equino, paralisi flaccida S.P.E.
ORTESI DINAMICA PER PIEDE EQUINO - AI910TP

RIFERIMENTI AZIENDALI

Indirizzo: Via E. Mattei n. 25/27 - 61022 Vallefoglia (PU) - Italy

Telefono: +39 0721 496175

Fax: +39 0721 496608

Email: info@tecnoway.it

Web: www.tecnoway.it

P.Iva: 01105180416

INDICAZIONE AZIENDA

RICHIESTA INFO

Richiedi informazioni a

Il tuo nome completo (richiesto)

La tua Ragione Sociale (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto della richiesta

Il tuo messaggio